Da Pioneer il primo navigatore satellitare per veicoli elettrici

Pioneer ha realizzato un nuovo modello di navigatore satellitare ottimizzato per i veicoli elettrici, offrendo caratteristiche tecniche che permettono di sfruttare al meglio le funzionalità di risparmio energetico del mezzo ad energia alternativa e integrandosi perfettamente con esso.

Infatti il nuovo AVIC-ZH09-MEV è un dispositivo completamente nuovo e non un semplice perfezionamento dei vecchi modelli, per offrire funzionalità dedicate altrimenti incompatibili o controproducenti con, ad esempio, un’automobile alimentata esclusivamente da batterie. Il dispositivo sfrutta speciali sensori e una connessione ad internet per raccogliere il maggior numero di informazioni necessarie per utilizzare al meglio le risorse del veicolo, come l’ECO Mode, che consente di pianificare percorsi ottimizzati per il risparmio di energia tenendo conto delle informazioni relative all’autonomia residua, alla spinta del vento, all’energia che si può risparmiare in fase di decelerazione o accelerazione e tanto altro, oltre che alle consuete indicazioni stradali.

Sul display sarà poi possibile visualizzare le statistiche proposte dalla funzione ECO Status, che mostra quanta energia è stata risparmiata, utilizzata, generata o convertita negli ultimi giorni, nonché l’attuale consumo di energia, al fine di aiutarci ad individuare le migliori abitudini da seguire per aumentare l’autonomia delle batterie del veicolo elettrico. Queste informazioni sono poi visualizzabili in una piccola finestra anche durante l’esecuzione di un percorso guidato.

Infine questo speciale navigatore di Pioneer mette a disposizione dell’utente i POI relativi alle (eventuali) stazioni di ricarica che possono essere raggiunte lungo il percorso, o nei paraggi. Le statistiche raccolte dal dispositivo possono inoltre essere esportate su computer per un’analisi più accurata o per la creazione di un archivio. La commercializzazione avrà inizio in esclusiva in Giappone alla fine di Luglio per 246.750 Yen (circa 2.220€), per poi (si spera) raggiungere il resto dei mercati mondiali.

  • La tecnologia non conosce più limiti e Pioneer ne è la testimonianza; questo è un utilissimo congegno per i veicoli elettrici.
    Complimenti