Tutanota: la casella e-mail crittografata e gratuita

Sono diverse le scelte che ognuno fa quotidianamente per salvaguardare la propria sicurezza: allacciare la cintura, evitare le buche mentre si cammina, chiudere sempre a chiave la porta di casa, nascondere il pin del bancomat, tenere d’occhio il portafoglio, e tanto altro. Ci sono però altre cose a cui spesso non diamo sufficiente importanza, come la protezione dei nostri dati sensibili e della nostra privacy quando comunichiamo con gli altri. Un piccolo rimedio però c’è, e si chiama Tutanota.

tutanota

Tutanota è un nuovissimo servizio, completamente gratuito, che mette a disposizione dell’utente una casella e-mail personalizzata protetta da un’infallibile crittografia end-to-end, in grado di tenere lontani occhi indiscreti e permetterci di comunicare in tutta tranquillità con i nostri contatti.

La registrazione è davvero semplicissima: ci viene chiesto di scegliere un nome per la nostra casella, di inserire una password sufficientemente complessa e il gioco è fatto. Attenzione a non dimenticare la password: persa quella perderete per sempre l’accesso all’account e la possibilità di decifrare i messaggi ricevuti, Tutanota non è in grado di ripristinarla o recuperarla in alcun modo.

Terminata l’iscrizione – più o meno 30 secondi di duro lavoro – e inseriti i dati per il login veniamo reindirizzati direttamente all’home page della nostra casella – minimale, semplice e priva di inutili elementi -, pronti a scrivere senza temere di essere spiati o intercettati. Possiamo aggiungere i nostri amici, parenti e conoscenti alla lista contatti, dopo che si saranno iscritti, per comunicare con loro in un click, mentre i messaggi inviati a destinatari esterni al “circuito” cifrato saranno protetti da una password creata sul momento a nostra discrezione.

tutanota

Tutto il contenuto dei messaggi è criptato, dal testo agli allegati, così come l’oggetto. Nulla è lasciato al caso: all’interno di questo ecosistema solo noi e i nostri interlocutori saranno a conoscenza del contenuto dei messaggi. Tutanota può essere utilizzato in modo classico tramite browser web o installando le app dedicate per device Android e iOS.

Tutanota è inoltre open source, licenziato sotto GPL v3, e mette a disposizione anche un servizio business, per gestire più caselle per lavoro o la famiglia, con prezzi per utente davvero irrisori. Presto sarà anche possibile espandere lo spazio di archiviazione a disposizione per la propria casella, con piani economici e tagli da 10 GB, 100 GB e 1 TB.

tutanota

Per il 2016 sono poi previste nuove ed interessantissime funzionalità, annunciate con una roadmap pubblicata sul blog ufficiale di Tutanota, tra cui un calendario criptato, sincronizzazione automatica tra più device, possibilità di importare i nostri contatti e tanto altro.

Dietro tutto questo ci sono i Freedom Fighters, un team di 5 sviluppatori tedeschi che hanno particolarmente a cuore la difesa della libera comunicazione e della privacy di ogni singolo individuo. Cosa aspettate? Iscrivetevi subito!

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Abits.it