Anche Archos avrà il suo smartwatch

Anche Archos sembra decisa a lanciarsi nel settore dei “wearable gadget”, i gadget indossabili, annunciando la prossima presentazione del suo primo smartwatch liberamente ispirato a Pebble Watch nel corso del prossimo CES 2014, con compatibilità con sistemi operativi Android di Google e iOS di Apple.

archos_smartwatchPiù che a livello estetico, l’ispirazione all’orologio smart di grande successo, Pebble, sembra riferita al concetto funzionale del gadget: semplicità d’uso, grande possibilità di personalizzazione, grande versatilità, API disponibili per applicazioni personalizzate degli sviluppatori e componenti volti al risparmio energetico, come il display a basso consumo. L’obiettivo di Archos è anche quello di realizzare un prodotto esteticamente accattivante, anche se pensiamo si possa fare di meglio.

LEGGI ANCHE: “Meta Pro: i nuovi sfidanti di Google Glass che puntano alla realtà aumentata”

Non sono però state rilasciate al momento informazioni dettagliate sulle specifiche tecniche, per le quali sarà necessario attendere l’inizio del CES di gennaio 2014. Quello che si sa già è però il costo, che dimostra come la strategia della casa francese sia quella di aggredire il mercato con un prezzo estremamente competitivo: appena 50£ (circa 60€ al cambio attuale).