Anche Audi testa un auto che si guida da sola

Google e Volvo sono tra i primi colossi al mondo ad aver iniziato i test per le vetture in grado di pilotarsi da sole, ma anche gli altri produttori sembrano pronti a dire la loro. Come Audi, che ha recentemente effettuato diversi test per il suo concept di auto self-driving.

audi_a7_self-drivingSi tratta di un’A7 appositamente modificata, che utilizza una tecnologia Traffic Jam Pilot per orientarsi sulla strada evitando ostacoli e regolando autonomamente la velocità. Un sistema che consentirà alle vetture del brand tedesco di viaggiare senza l’intervento del guidatore fino a velocità di 65 Km/h, evitare ostacoli, frenare automaticamente in caso di imprevisti e districarsi nel traffico.

LEGGI ANCHE: “Entro 5 anni CarPlay di Apple sarà installato su 24 milioni di vetture”

I test sono stati eseguiti in un’autostrada chiusa al traffico per l’occasione a Tampa, Florida, dove l’auto è stata lanciata fino ad un massimo di 40 Km/h e messa alla prova in test con diverse condizioni, tutti con esito positivo. La nuova era di vetture con sistemi self-driving è davvero alle porte, con le condizioni immaginate in “Io, Robot” non così lontane.