CES 2013: ecco il primo touchscreen capacitivo da 65″ del mondo

Come di consueto, il CES riserva sempre interessantissime novità per tutti gli appassionati e gli addetti ai lavori, con nuovi dispositivi e nuove tecnologie in arrivo anche da nomi tra i meno blasonati. Come per i-KAIST che ha presentato il primo touchscreen capacitivo da 65″ pollici del mondo.

E’ lo schermo controllabile con le dita più grande in circolazione, capace di offrire ottime prestazioni grazie ai tempi di risposta tra 1 ms e 7 ms. Presentato personalmente dal presidente dell’azienda, Kim Sung-Jin, è pensato principalmente per un utenza business, per presentazioni e più in generale per il mondo del lavoro, ma potrebbe essere perfetto anche per i più fortunati che amano fare le cose in grande ed utilizzarlo anche solo per l’intrattenimento domestico.

LEGGI ANCHE: “Un nuovo monitor multitouch da 23″ anche da LG”

Proprio per questo suo target “professionale” è previsto anche il rilascio del software BIZBOX, creato per gestire al meglio conferenze e presentazioni. Sembra sia presente anche il supporto alla tecnologia NFC, per la connessione a contatto con dispositivi esterni. Nessuna informazione su tempi di rilascio sul mercato, tanto meno sui prezzi di lancio.