Entro fine anno Intel lancerà il suo portaoggetti con ricarica wireless

Intel ha comunicato che il suo portaoggetti hi-tech arriverà sul mercato entro fine anno. Presentato al pubblico per la prima volta durante il CES 2014, questo curiosissimo gadget non è altro che una particolare “ciotola” capace di ricaricare senza fili gli oggetti (compatibili) che vi vengono inseriti.

intel_smart_wireless_charging_bowlImmaginate una vaschetta in cui riporre chiavi, auricolari, smartphone o qualsiasi altro oggetto una volta rientrati a casa: tutti gli oggetti elettronici con capacità di ricarica wireless verranno automaticamente ricaricati dal dispositivo, senza richiedere alcun nostro intervento.

LEGGI ANCHE: “Dopo le lampadine, anche lampade e lampadari Philips diventano smart”

In questo modo non dovremmo più preoccuparci di controllare lo stato di carica della batteria del nostro auricolare Bluetooth, delle nostre chiavi di ultimissima generazione, del nostro smartphone, eccetera. L’unico requisito è che, ovviamente, il dispositivo da ricaricare deve essere compatibile con la ricarica wireless. Purtroppo però al momento non si conosce il prezzo di questo interessantissimo gadget.