EyeCAN: Samsung e la sua ultima novità hi-tech per persone diversamente abili

Samsung ha recentemente presentato EyeCAN, la sua ultima innovazione dedicato al campo medico e alle persone disabili. Si tratta di uno speciale paio di occhiali in grado di consentire all’utente di controllare un computer e il cursore a display utilizzando soltanto il movimento degli occhi.

Oltre al simpatico gioco di parole che si ottiene col nome (EyeCAN si legge in inglese “I Can”, “Io Posso”), questo dispositivo può essere a tutti gli effetti uno strumento capace di aiutare sensibilmente le persone affette da paralisi che altrimenti sarebbero costrette ad una vita estremamente limitata e noiosa, ma che grazie a questa nuova tecnologia possono tornare ad interfacciarsi col mondo tramite lo schermo di un computer.

LEGGI ANCHE: “Imparare senza studiare tramite una macchina è realta: ecco la nuova tecnologia!”

Gli occhi sono l’unica cosa che servono per spostare il cursore e fare click, tracciandone i movimenti e riconoscendone gli impulsi. EyeCAN è al momento soltanto un ottimo prototipo funzionante, ma che dovrebbe iniziare ad essere venduto tramite gli enti pubblici (almeno in Corea del Sud) entro la fine del 2012 per circa 50.000 Won, poco più di 33€ al cambio attuale.