HRP-4: un androide sorprendentemente avanzato

No, non stiamo parlando di sistemi operativi per cellulare. Stiamo parlando di un robot sviluppato dall’Advance industrial Science and Technologyadvance industrial Science and Technology (AIST) che è stato presentato con una dimostrazione che ha lasciato tutti a bocca aperta.

Alto 151 cm e gestito da un core Linux, questo androide impressiona per le sue capacità di movimento, riuscendo ad ottenere sempre un equilibrio perfetto nelle posizioni adottate e una grande fluidità nei movimenti, che li rendono quasi naturali per un umanoide artificiale.

Grazie alla videocamera posta nel casco è anche in grado di riconoscere e seguire i volti con lo sguardo, oltre agli oggetti che gli vengono proposti.

QUI potete trovare il video della dimostrazione, che, vi assicuro, vale la pena di guardare. Un’altra dimostrazione che la tecnologia corre. E corre veloce.

Fonte