In arrivo un registratore Blu-Ray entry-level da Toshiba

Toshiba ha recentemente presentato al pubblico il suo prossimo registratore Blu-Ray, pensato per posizionarsi in una fascia “entry-level” del mercato dell’elettornica di consumo, con l’obiettivo di raggiungere un utenza maggiore rispetto a quella che attualmente tiene in considerazione il formato BR al posto dello standard DVD.

Il D-BZ510, questo il suo nome “in codice”, permetterà di masterizzare direttamente su dischi Blu-Ray vergini qualsiasi contenuto visualizzato e riprodotto, nonchè di archiviare le registrazioni direttamente sul capiente hard disk interno di cui è dotato, da 320 GB.

Questo lettore/registratore è anche completo di sintonizzatore per la TV digitale, per permettere di sostituirlo ad un eventuale decoder, e sebbene non supporti la tencologia DLNA per lo streaming dei propri contenuti multimediali sarà in grado di riprodurre contenuti AVCHD e JPEG tramite schede SD o dispositivi esterni con connessione USB.

Alcune limitazioni che ne chiariscono l’obiettivo di Toshiba di non voler posizionare questo prodotto tra i top di gamma del mercato e che dovrebbe essere proposto ad un prezzo relativamente contenuto, che comunque resta un mistero. Sconosciute anche le date di lancio a livello mondiale.