Keecker: il robot “smart” che arriva direttamente dal futuro

Mentre robot e androidi tuttofare sempre più simili agli essere umani sembrano ancora ben lontani dalla realtà narrata in “Io, Robot”, qualcuno ha pensato di sfruttare il meglio delle tecnologie moderne per creare qualcosa comunque particolarmente funzionale, e fortemente orientato all’intrattenimento multimediale, ma disponibile oggi.

keeckerSi tratta di Keecker, un piccolo robot dalle sembianze di un aspirapolvere più che di un umanoide sintetico, dotato di tantissime funzionalità smart da sfruttare tramite il nostro smartphone o tablet collegato, ideato da Pierre Lebeau, Product Manager in Google. Integra altoparlanti, una videocamera ed un proiettore, per consentirci di trasformare qualsiasi parete in un grande display su cui visualizzare contenuti multimediali, effettuare il mirroring del nostro smartphone, giocare ai videogames, effettuare videoconferenze e qualsiasi altra attività che richieda la visualizzazione di immagini.

LEGGI ANCHE: “A Londra i taxi diventano elettrici grazie a Nissan”

La videocamera può invece essere sfruttata per la videosorveglianza, come baby monitor o ancora per le videochiamate, mentre grazie agli speaker integrati la nostra musica preferita ci seguirà per tutta la casa. Dalle aspirapolveri automatiche eredita infatti la capacità di muoversi autonomamente per tutta casa, scansionando le superfici percorribili evitando gli ostacoli. Un progetto davvero interessante, presentato per la prima volta al CES 2014 dello scorso gennaio, per il quale non è ancora possibile definire le tempistiche di conclusione dei lavori, mentre il prezzo dovrebbe oscillare tra i 4000 e i 5000 dollari. Nel frattempo, ecco un bellissimo video dimostrativo.