La serie di videocamere compatte Everio di JVC diventerà “rugged”

Nel corso del 2014 JVC inizierà il rinnovamento della propria serie di videocamere compatte Everio, iniziando con due modelli molto simili tra loro che tra le caratteristiche più importanti introducono resistenza agli urti, all’acqua e alle temperature estreme. L’obiettivo è quello di aggiungere alla già nota qualità di questa linea di dispositivi anche specifiche che possano permettere loro di durare nel tempo e nelle condizioni ambientali meno favorevoli.

jvc_gz-r70Le prima due camcorders ad arrivare in stile “rugged” sono la GZ-R70 e la GZ-R10, entrambe capaci di resistere ad immersioni fino a 5 metri, sopportare cadute da 1.5 metri e garantire il funzionamento fino a una temperatura di -10°, permettendo all’utente di portarle con sé anche nei luoghi meno ospitali, per non perdere nemmeno un momento della propria esperienza.

LEGGI ANCHE: “L’offerta 4K di Sony si allarga con una nuova ed esclusiva videocamera compatta”

Passando alle caratteristiche “standard” troviamo un sensore retro-illuminato da 2.5 megapixel, capacità di registrazione video in Full HD a 1080p, zoom ottico 40x e display integrato da 3 pollici. L’unica differenza nota tra i due modelli è la capacità di archiviazione interna, con la GZ-R70 che include una memoria da 32 GB. Il prezzo dovrebbe aggirarsi sui 500$ per l’R70 e 400$ per l’R10. Nessuna informazione al momento sulle date ufficiali di lancio.