L’ultimo gadget per il tracking col proprio smartphone si chiama Chipolo

Arriva dalla vicina Slovenia l’ultimo gadget per le funzioni di tracking tramite smartphone che ha sbancato su Kickstarter: si tratta di Chipolo, un piccolo dischetto estremamente funzionale e versatile, capace di restituire diverse informazioni nonostante le dimensioni decisamente contenute.

chipoloÈ sostanzialmente simile ad uno dei tanti dispositivi capaci di raccogliere dati sulla nostra posizione e quella del nostro telefono cellulare, ma con prestazioni superiori alla media. Permette, tramite l’apposita app per Android e iOS (in arrivo quella per Windows Phone), di indicare in tempo reale la nostra posizione e tenere traccia dei nostri movimenti, con un raggio d’azione di ben 60 metri, nonché di segnalarci la disconnessione col proprio smartphone tramite le notifiche dell’app. Se invece è il telefono quello che non troviamo più vicino a noi, scuotendo Chipolo faremo squillare lo smartphone per trovarlo rapidamente. Più in generale si pone come un perfetto gadget per sapere sempre dove si trova un determinato oggetto, a cui decideremo di agganciarlo, per non perdere più nulla.

LEGGI ANCHE: “Con BMW anche le chiavi diventano “smart””

Include anche un sensore di temperatura, per trasmettere le informazioni sui gradi dell’ambiente circostante allo smartphone tramite la connessione Bluetooth. In caso di smarrimento del telefono, Chipolo segnalerà l’ultima posizione nota tramite GPS del device, per aiutarci nel tentativo di ritrovarlo. Arriverà in 9 colori a gennaio 2014 e dovrebbe costare appena 35$. QUI la pagina ufficiale su Kickstarter con tutte le informazioni e le immagini del caso.