Sistemi Blu-Ray come optional per i prossimi SUV di Chrysler

Nel nostro paese il fenomeno SUV è in costante espansione. Negli Stati Uniti è invece una “moda” diffusa ormai da diversi anni, con questa tipologia di veicoli che rappresenta in modo eccellente lo stereotipo dell’americano medio. Chrysler è uno dei leader del settore e una delle novità per i prossimi modelli è l’introduzione di sistemi Blu-Ray per i passeggeri.

Se il comfort estremo è una delle ragioni che spinge gli americani ad acquistare automobili con quelle caratteristiche, l’intrattenimento su 4 ruote non può mancare. Ecco quindi che gli ormai “obsoleti” lettori DVD verranno sostituiti dai più attuali lettori Blu-Ray, con tanto di display annessi, per il piacere dei passeggeri.

Sarà anche possibile connettere al sistema di intrattenimento console per videogames tramite le apposite porte HDMI, mentre quelle USB potranno essere utilizzate per ricaricare smartphones, tablet e altri gadget elettronici.

LEGGI ANCHE: “Opel Ampera: motore ibrido e consumi ridottissimi per l’auto del futuro”

I primi modelli a ricevere questi nuovi optional saranno il Dodge Grand Caravan e il Chrysler Town & Country. Auto del genere sono rarissime nel nostro paese, ma chissà che altri produttori non decidano di dotare di optional simili anche i modelli distribuiti in Europa.