Tag: calcio

Società

Omofobia: perché il “caso Sarri” è ben più grave di quanto possa sembrare

L’episodio probabilmente lo conoscete già: Sarri – allenatore del Napoli, alla sua prima esperienza su una panchina importante in Serie A – si è lasciato scappare (?) un insulto dai tratti omofobi nei confronti del suo collega nerazzurro, Roberto Mancini, in occasione della sfida per l’accesso alle semifinali di Coppa Italia tra la squadra partenopea e quella milanese, appunto. Il motivo è futile, come sempre in questi casi, ma quello che è successo nasconde sfumature ben più gravi di quanto possa sembrare al primo impatto.

Elettronica

HotBlack: lo smartwatch per agli appassionati di calcio che non sembra uno smartwatch

Non ha l’aspetto di uno smartwatch, con il suo stile che lo fa sembrare un orologio classico senza funzioni elettroniche, ma HotBlack è un vero e proprio smartwatch, anche se con funzioni limitate e mirate, dedicate agli appassionati di calcio. Il suo cronografo integra infatti piccoli quadranti le cui lancette indicheranno in tempo reale il conto delle reti e il tempo di gioco trascorso per la partita della nostra squadra del cuore, preventivamente impostata tramite companion app. L’orologio si connette via Bluetooth al nostro smartphone, per ricevere gli aggiornamenti, ma è dotato di eccellenti caratteristiche anche come classico orologio. LEGGI […]

Elettronica

Il calcio ha il suo primo pallone smart grazie ad Adidas

Mancava all’appello ma finalmente è arrivato: il pallone “smart”. Tra tutti i gadget e i dispositivi dedicati al mondo del fitness e dello sport più in generale, abilitati alla raccolta di precisissimi dati sulla propria attività fisica e sulla seduta d’allenamento, mancava qualcosa dedicato al calcio, che trova la sua prima applicazione grazie al nuovo pallone realizzato da Adidas. Si tratta di un esclusivo pallone che sfrutta le tecnologie e le funzionalità di miCoach, la serie di prodotti e funzionalità di Adidas dedicati appunto al wearable tech per lo sport, capace di archiviare in tempo reale statistiche come le traiettorie […]

Società, Sport

Ci vuole tanto per eliminare il razzismo dagli stadi?

Non credo serva un genio. Basterebbe un po’ di coraggio. Basterebbe che gli arbitri, invece di ammonire un giocatore per un “cazzo guardi” o per una maglietta tolta dopo un gol, avessero il coraggio, e il potere, di far terminare immediatamente una partita, alla prima avvisaglia di comportamenti razzisti dalle curve. La tua tifoseria sta insultando in modo razzista uno o più giocatori? La tua squadra perde a tavolino. Subito. Senza annunci, sospensioni o richiami. Senza che si possa dare modo alle teste di cazzo di tornare sui propri passi, lasciandoli dunque impuniti. Via, a casa.

Sport

La vergogna nel calcio italiano porta i colori nero e blu

Purtroppo per noi amanti del calcio, lo sport numero uno nel nostro paese è destinato a macchiarsi ancora una volta di un episodio vergognoso. Non è infatti bastata calciopoli a far storcere il naso a mezzo mondo e a tutti gli appassionati italiani, sbattuti di fronte ad una realtà che vedeva più squadre (Juve in primis, ma anche Milan, Fiorentina e tante altre..) coinvolte un triste gioco di burattinaggio con lo scopo di aggiudicarsi partite e punti preziosi. Ma quello successo nel 2006 (anno che poi ci ha comunque visti campioni del mondo sul campo) era solo un piccolo frammento […]