Un interessante e praticissimo router Wi-Fi portatile in arrivo da D-Link

D-Link si prepara a commercializzare anche nel nostro paese il nuovissimo router portatile AC750, il primo nel suo genere a supportare anche lo standard Wi-Fi AC, che nasconde diverse funzionalità particolarmente utili. Scopriamole insieme.

La sua caratteristica peculiare è ovviamente la presenza di una batteria integrata da 4000 mAh che lo rende l’ideale per avere sempre con noi, durante i nostri viaggi e spostamenti, una connessione Wi-Fi stabile, sicura e privata. Batteria che può essere ricaricata con l’apposito caricabatterie DIL-510L incluso nella confezione.

d-link_ac750_portable_router_2Grazie alla presenza di un ingresso Ethernet e di due porte USB, è in grado di condividere senza alcun problema la connessione internet via cavo, ad esempio quando ci si trova in albergo, o da un normalissimo modem 3G/4G USB, per sfruttare al massimo la classica chiavetta. La presenza di due porte USB è utile per poter mantenere in carica il router mentre magari si sta utilizzando un modem con SIM, ma anche per connettere periferiche di archiviazione esterne da cui condividerne il contenuto. Presente anche l’app SharePort Cam per la condivisione dei contenuti multimediali e dei documenti dal nostro smartphone o tablet.

LEGGI ANCHE: “Eliminiamo tutti i batteri dai nostri smartphone durante la carica con PhoneSoap”

Può anche essere impostato come un normalissimo hotspot Wi-Fi. Manca solo un modem 3G o LTE integrato a questo comodissimo dispositivo, proposto a 99,99$ negli USA, prezzo che verrà probabilmente riproposto anche per il nostro mercato col cambio 1:1.