Un sensore CMOS Exmor R per la nuova videocamera compatta di Sony

Sony continua il suo periodo di annunci presentando una nuova e performante fotocamera compatta per la serie Handycam dotata di un eccellente sensore CMOS Exmor R e capace di registrare filmati con risoluzione Full HD. È la nuova HDR-CX330.

sony_hdr-cx330_3Il sensore è sicuramente il pezzo forte della scheda tecnica di questa nuova compatta: 9.2 megapixel CMOS Exmor R supportati dal processore d’immagine Bionz X, dotato di zoom ottico 30x e un ulteriore 30x digitale con stabilizzatore ottico. Le lenti Sony G garantiscono le specifiche wide-angle, mentre i filmati Full HD sono registrati in formato AVCHD e MP4. Non manca un display touchscreen LCD snodabile Clear Photo da 2.7 pollici a 230.000 punti.

LEGGI ANCHE: “La nuova a3500 firmata Sony fa capolino in Australia”

Il modulo Wi-Fi supportato dal chip NFC per l’accoppiamento rapido, ormai immancabile nei device Sony, permette di condividere rapidamente in rete i contenuti multimediali ottenuti. A completare l’opera troviamo l’interessante funzione Dual Video Recording che consente di registrare video in due formati differenti contemporaneamente. La sua semplicità d’utilizzo la rende particolarmente indicata per gli utenti alle prime armi, senza dover però rinunciare alla qualità. In questo caso non sono disponibili date di lancio o prezzi.