Un tablet con display E-ink ultra sottile pensato per gli studenti da Sony

Sony pensa al mondo della scuola e dell’educazione, con un nuovo ed interessantissimo prototipo ideato per semplificare e agevolare la vita degli studenti. Si tratta di un pratico ed ultra sottile tablet con display ad inchiostro elettronico utilizzabile con pennino. Il quaderno elettronico del futuro.

Non è infatti un semplice e-reader, ma un vero e proprio tablet interattivo che sfrutta la tecnologia e-ink per ridurre al minimo i consumi e garantire ottima visibilità dei testi, con una diagonale dello schermo di 13.3 pollici con cui visualizzare ed editare documenti PDF e prendere note a mano libera con lo stylus integrato.

Lo schermo è volutamente di quelle dimensioni, per poter emulare un foglio A4 e sostituire il più comune standard cartaceo. Lo spessore è di soli 6.8 mm, per un peso complessivo di appena 385 grammi. Una manna dal cielo per le spalle degli studenti, nell’ottica di eliminare i voluminosi libri di testo.

LEGGI ANCHE: “Anche Sony pensa ai suoi “Glass”? Un brevetto dice di sì”

La memoria interna è di 4 GB, espandibile tramite schede microSD. Presente anche un modulo Wi-Fi per la condivisione rapida dei documenti. la batteria, con Wi-Fi spento, permette di ottenere un’eccellente autonomia di ben 3 settimane. Uno straordinario strumento che ci auguriamo di poter vedere presto in commercio, il primo esemplare di quello che dovrà essere lo standard per il mondo della scuola del prossimo futuro.