Ampi display touchscreen invaderanno le console delle prossime vetture Volvo

Volvo ha in mente di rendere ancora più futuristiche e moderne le plance delle proprie nuove vetture introducendo sistemi di gestione dell’infotainment e di tutte le altre funzionalità dell’auto, dal riscaldamento ai controlli di navigazione, basati su grandi schermi touch.

volvo_touchscreen_2014Quella che un tempo era l’area della macchina che raccoglieva il maggior numero di tasti, levette e pulsanti sembra ormai aver lasciato il posto ad un’unica console virtuale, che la casa svedese sembra voler integrare in tutti suoi nuovi modelli, con cui passare dalle funzioni di intrattenimento a quelle di gestione dell’auto più classiche. Il sistema farà anche da base per i servizi basati su iOS CarPlay e più in generale all’accesso alla rete.

LEGGI ANCHE: “Nissan sostituisce gli specchietti retrovisori classici con display e videocamere ad hoc”

Un effetto sicuramente apprezzabile per l’estetica e la multimedialità, con un salto nel futuro che potrebbe però presentare controindicazioni a livello di praticità pura e semplice: per utilizzare il display multifunzione sarà necessario distogliere molto spesso lo sguardo dalla strada, senza potersi più affidare al “tatto”, con tutti i rischi che ne conseguono. Ma conoscendo la grande attenzione alla sicurezza, fiore all’occhiello di Volvo, siamo certi che i cervelloni svedesi si inventeranno qualcosa anche questa volta.