Elevate prestazioni per la nuova fotocamera “old style” di Fujifilm

La X100S è la nuova fotocamera digitale compatta di Fujifilm, che si presenta con un design in stile “retrò” ma che nasconde sotto la scocca prestazioni di grande livello, in linea con le concorrenti di ultima generazione.

Il sensore è un CMOS II APS-C X-Trans da 16.3 megapixel capace di ottenere ottime immagini anche in scarse condizioni di luminosità e in assenza di flash (comunque presente e integrato) e di registrare splendidi filmati in qualità Full HD.

Dispone di un pratico mirino ibrido ed è dotata della funzione di autofocus più veloce al mondo, con soli 0.08 secondi necessari alla macchina per regolarsi. Regolazione che può essere eseguita manualmente, anche grazie alla funzionalità Digital Split Image.

Le lenti sono FUJINON da 23 mm f/2, che le consentono di mantenere una forma compatta e di ottenere immagini limpide e pulite. Tutte le funzionalità possono essere gestite dal display HD LCD da 2.8 pollici, mentre grazie all’uscita HDMI integrata è possibile visualizzare rapidamente gli scatti ottenuti su un televisore ad alta definizione.

LEGGI ANCHE: “Sony Cybershot DSC-WX300: la più piccola e leggera compatta con zoom 20x”

Un vero e proprio gioiello per gli amanti della fotografia, proposto ad un prezzo decisamente non alla portata di tutti: circa 1.300€ per aggiudicarsene una.