In Olanda si testano le strisce luminose per la segnaletica stradale

Se per qualche motivo doveste trovarvi a guidare di notte sulle autostrade olandesi, potreste incappare in queste curiose ed innovative strisce luminose, ideate per illuminare la strada nelle ore più buie e aiutare gli automobilisti a distinguerne i limiti.

dutch_glowing_linesSi tratta però al momento soltanto di poco più di un concept, dal momento che per testarne l’efficacia solo 500 metri di manto stradale ne sono stati dotati. La tecnologia alla base di questa idea per la sicurezza su strada è clamorosamente semplice: si tratta dello stesso concetto utilizzato per le decorazioni che spesso si possono trovare nelle camerette dei bambini, quegli adesivi che di giorno assorbono la luce ambientale per poi brillare al buio.

LEGGI ANCHE: “BMW vuole introdurre luci OLED per i fari posteriori delle sue vetture”

Queste strisce raccolgono infatti la luce solare durante il giorno rilasciandola gradualmente la notte. Al momento però la loro capacità è limitata, non risultando in grado di durare fino all’alba successiva. L’idea è comunque in fase di sviluppo e gli ostacoli da superare non sono pochi, ma quando c’è in gioco la sicurezza tutto è ben accetto. In programmazione c’è anche la realizzazione di sistemi di strisce luminose alimentate direttamente dall’energia eolica e che si illuminano solo quando necessario, e sistemi capaci di ricaricare i motori elettrici delle vetture durante il tragitto.