L’infotainment Audi del futuro sarà affidato ad un tablet Android

Al CES 2014 di Las Vegas Audi ha presentato, oltre ai nuovi fari Laserlight, il suo nuovo sistema di infotainment per le proprie vetture. Come già anticipato, si tratterà di un sistema basato sul sistema operativo di Google, mentre la vera novità è che tutto verrà gestito da un tablet.

audi_smart_displayI nuovi modelli integreranno infatti nella scocca del cruscotto principale un alloggiamento per lo speciale tablet removibile Audi Smart Display, con display da 10.2 pollici, processore NVIDIA Tegra 4, caratteristiche anti-urto, resistenza a temperature estreme e tanto altro. Dettagli che uniti all’estrema versatilità di Android trasformeranno l’auto in un centro multimediale interattivo su 4 ruote.

LEGGI ANCHE: “Sport Quattro Laserlight: i fanali del futuro secondo Audi”

Una volta arrivati a destinazione, poi, il tablet può essere rimosso dalla sua sede e portato con noi, per essere sfruttato come un qualsiasi altro dispositivo portatile touchscreen. Presto Audi rilascerà ulteriori informazioni circa le specifiche e le caratteristiche che potremo trovare su questo curioso tablet.