Sony HDR-MV1: la videocamera Full HD che ama i concerti

Non si trovano in circolazione molte videocamere del genere. Si trovano molte eccellenti compatte in grado di registrare filmati in qualità elevatissima,  ma una caratteristica che le accomuna quasi tutte è l’incapacità di registrare audio di altissimo livello in certe condizioni, come durante i concerti, ad esempio.

Questo perché i microfoni di cui sono dotate, per quanto evoluti devono fare i conti con le dimensioni compatte del corpo della videocamera. Ma Sony ha pensato a chi ama ottenere, oltre che splendidi filmati, un audio di prima scelta, realizzando una videocamera compatta in grado di catturare un audio di qualità superiore in ogni situazione, in particolare durante eventi musicali live.

Si chiama HDR-MV1 ed oltre ad essere votata alla musica e al suono d’eccellenza è dotata di un sensore 1/2.3 Exmor R CMOS capace di catturare video in Full HD a 30 fps, con lenti F2.8 Carl Zeiss Tessar e 16.8 milioni di pixel totali. L’audio invece è affidato a due grandi microfoni rivolti verso l’esterno a 120°, perfetti per catturare il suono e la musica attorno a noi in PCM lineare non compresso.

LEGGI ANCHE: “La NX300M di Samsung si aggiorna con un display rotabile di 180°”

Non manca la presenza di modulo Wi-Fi e chip NFC, display da 2.7 pollici e tante funzioni per un’esperienza d’uso completa. L’unico neo è l’incapacità di catturare fotografie. Arriverà a metà novembre ad un prezzo che dovrebbe assestarsi sui 220-230€.