Sony spinge ancora sulla realtà virtuale con il nuovo casco HMZ-T3

Il nuovo casco per la realtà virtuale di Sony non è sicuramente il primo dispositivo di questo genere, ma è l’unico al momento che si vuole porre come alternativa al tanto chiacchierato Oculus Rift, offrendo la possibilità di “entrare” direttamente nei contenuti multimediali che stiamo riproducendo, con prestazioni decisamente elevate.

Il nuovo HMZ-T3, proposto anche nella versione HMZ-T3W con WirelessHD, riproduce immagini ad altissima definizione restituendo l’effetto di un grande display wide-screen direttamente davanti ai nostri occhi, facendoci sentire parte stessa di quello che stiamo guardando. Che si tratti delle immagini provenienti da smartphone, tablet, computer, piuttosto che console di gioco o lettori Blu-Ray, l’esperienza virutale è garantita e sostenuta anche da un set di speaker che simuleranno un eccellente sistema a 7.1 canali.

LEGGI ANCHE: “IFA 2013: LG svela un TV OLED che sembra un quadro”

Un vero gioiello per avere sempre a portata di mano il proprio sistema multimediale, ovunque ci troviamo e con una qualità complessiva di altissimo livello. Mentre le date ufficiali di lancio non sono ancora state comunicate, i prezzi variano dai circa 780€ per la versione WirelessHD e circa 600€ per quella base, ma la conferma definitiva arriverà solo al momento del lancio.