Tag: smartphone

3310
Mobile

Nokia 3310 2017: solo un esercizio di stile?

C’è una parola fantastica in inglese: “gimmick“. E credo che si addica particolarmente bene al “nuovo” Nokia 3310, nell’edizione 2017 appena presentata al MWC 2017 di Barcellona. Cosa significa “gimmick“? Beh, non c’è una perfetta controparte nella nostra lingua, anche se si può dire che significhi, più o meno, una “trovata pubblicitaria”, un “esercizio di stile”. Ecco perché.

whatsapp
Mobile

WhatsApp gratis per sempre potrebbe non essere solo un regalo

Ormai lo saprete: WhatsApp è gratis, per tutti, per sempre. Addio abbonamento annuale da “ben” 0.89€, niente più patemi, niente più compassione per chi ancora si sentiva mancare il fiato all’idea di spendere tutti quei soldi per un servizio utilizzato quotidianamente, continuamente. Follia. Evviva, tutti felici e contenti! Ma c’è davvero da festeggiare?

Elettronica

Le camere degli hotel Hilton presto si apriranno col proprio smartphone

La ben nota catena di alberghi del magnate Hilton si appresta ad investire qualcosa come 550 milioni di dollari nei prossimi mesi per rendere ancora più hi-tech le proprie strutture, che verranno dotate di porte con serrature smart. Entro il 2016 infatti, tutti gli hotel della catena potranno contare su un nuovo sistema di apertura delle porte, che permetterà a tutti gli ospiti di accedere alle proprie stanze usando direttamente lo smartphone, su cui sarà installata un’apposita app che permetterà, tra le altre cose, di effettuare anche prenotazioni, check-in e tanto altro in pochi tap sul display. LEGGI ANCHE: “Una […]

Elettronica

Ztylus: lenti professionali su smartphone con una nuova custodia-fotocamera

I camera-phone sono sempre più in voga, con le compatte digitali che perdono terreno nei confronti di smartphone dotati di fotocamere sempre più performanti, ma devono comunque fare i conti con sensori troppo piccoli per tenere testa a fotocamere di livello superiore. Ostacolo che può essere superato con gadget accessori, come la nuova custodia Ztylus, che integra un supporto per lenti professionali. In questo modo il nostro smartphone potrà essere trasformato in una fotocamera professionale con risultati sicuramente ottimi, per chi ama usare il proprio telefono in qualsiasi occasione, anche per la fotografia di qualità. LEGGI ANCHE: “Trapelano in rete […]

Elettronica

Caricare la batteria in modo stiloso? Ci pensa Photojojo Power Purse

Forse saranno soprattutto le donne a trovarlo interessante, ma Photojojo Power Purse è di fatto la prima batteria esterna ricaricabile che cerca di coniugare il lato estetico con quello pratico. Una vera e propria pochette pensata per ricaricare il nostro smartphone nelle “emergenze”. Proposta in diverse fantasie e colori, Photojojo Power Purse si rivela davvero estremamente funzionale, offrendo la comodità di una tasca aggiuntiva per portare con noi i nostri oggetti utili nel quotidiano e, all’occorrenza, evitarci di restare senza energia nella batteria di smartphone o tablet. LEGGI ANCHE: “Gibson lancia Memory Cable, il cavo per chitarra che registra le nostre […]

Hi-Tech

Il flop dell’iPhone colorato è colpa dei colori

Doveva essere l’iPhone economico, ma Apple ha smentito tutte le indiscrezioni al momento della presentazione: la “c” di iPhone 5c non sta per “cheap”, “economico”, ma per “color”, “colore” ovviamente. Ed è bastato guardarlo per capire il perché del nome: scocca posteriore in plastica colorata (alla faccia delle critiche alla concorrenza), 5 colori tra cui scegliere. Questa volta però a Cupertino devono aver sbagliato qualche valutazione: iPhone 5c è probabilmente il più grande flop degli ultimi anni per la casa di Steve Jobs.

Hi-Tech

Poco spazio sullo smartphone Android? È ora di abbandonarsi al Cloud!

Immagini, video, musica, applicazioni, documenti. Lo spazio di archiviazione a disposizione sui nostri smartphone non sembra bastare mai, costringendoci ad optare per le versioni più “capienti” dei cellulari di ultima generazione e corredarli di schedine di memoria per salvare tutti i nostri contenuti e portarli sempre con noi. Chi non ha la possibilità di espandere la memoria a disposizione si vede invece costretto a scegliere cosa portare con sé e cosa lasciare a casa. Ma è davvero necessario arrabattarsi e scendere a compromessi?